Notizie e commenti

Per il 60° anniversario dei Trattati di Roma (1957-2017)

Intervento della nostra Fondazione in occasione dei 60 anni dei Trattati di Roma: a «questa» Europa servono più solidarietà e più forte partecipazione dell’opinione pubblica. [pdf] L’Amico del Popolo 23 03 2017
Continua

Riforma costituzionale – Verso il referendum: un confronto nel merito

Iniziativa della nostra Fondazione per favorire, nell’opinione pubblica, un voto consapevole e partecipato nel prossimo referendum costituzionale. [pdf] Tre approfondimenti per farsi un’idea [pdf] Parlamento e governabilità [pdf] Obiettivi e questioni pendenti
Continua

La nuova Provincia montana alpina e l’autogoverno del Bellunese

Nella sezione Documenti pubblichiamo il memorandum conclusivo del Forum “La nuova Provincia montana alpina” tenutosi a Belluno il 7 novembre 2014 con (a nome della Fondazione) il coordinamento  del professor Gian Candido De Martin e il contributo di Enrico Gaz e Maurizio Busatta e con la partecipazione  del Sottosegretario Gianclaudio Bressa, dell’Assessore regionale Roberto Ciambetti, dei consiglieri regionali e dei parlamentari bellunesi, presente la presidente della Provincia Daniela Larese Filon. Sull’evento guarda il video di Telebelluno Sul forum guarda la presentazione di Telebelluno &nbs
Continua

Dalla parte dell’Europa (in vista delle elezioni europee)

Far crescere l’attenzione dell’opinione pubblica bellunese nei confronti dei temi europei nell’anno in cui si rinnova anche il Parlamento europeo. È l’impegno – morale e statutario – della nostra Fondazione che porta il nome dell’unico parlamentare di origini bellunesi eletto, nella prima legislatura a suffragio universale diretto (1979-1984), all’assemblea di Strasburgo. Desideriamo anche noi contribuire a superare, come auspica il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il «distacco tra istituzioni dell’Unione, opinioni pubbliche e cittadini europei» proponendo nostri materiali. Per approfon
Continua

Riconoscere un “compenso ambientale” per l’utilizzo dell’acqua

In margine a consultazioni aperte dall’Autorità per l’energia e il gas (AEG), che si occupa anche del servizio idrico integrato, sulla disciplina delle tariffe di quest’ultimo, la Fondazione Colleselli con propri documenti ha avanzato la proposta  di inserire – nella regolazione tariffaria –  anche il riconoscimento dei costi ambientali connessi con la tutela della risorsa idrica dal punto di vista idrogeologico al fine di poter oggi e in futuro «fruire di un integro patrimonio ambientale» là dove la risorsa si genera, ovvero quasi prevalentemente in zone montane soggette a frequenti
Continua